Federazione della Sinistra: "Gravi le responsabilità politiche degli sponsor del cuffarismo"

Il pronunciamento della Cassazione conferma la condanna dell’ex Presidente della Regione Cuffaro e un quadro gravissimo di rapporti tra politica ed organizzazioni mafiose, che ha inquinato la vita istituzionale, amministrativa e sociale della Sicilia.
Al di là delle responsabiltà penali, emerge la gravissima responsabilità politica di un intero ceto dirigente, politico ma anche economico e professionale, che in Sicilia è stato interno o alleato del cuffarismo, a partire dall’attuale Presidente della Regione, così come di quei protagonisti della politica nazionale, da Casini a Berlusconi, che di Cuffaro sono stati sponsor.
La Federazione della Sinistra rilancia il proprio impegno per un’ampia mobiltazione contro ogni intreccio politico-affaristico-mafioso, per la costruzione di un’alternativa politica capace di determinare un reale rinnovamento della società e delle istituzioni in Sicilia.

Il coordinamento regionale della Federazione della Sinistra

Luca Cangemi (PRC)
Salvatore Petrucci (PdCI)
Concetto Scivoletto (Socialismo 2000)
Pietro Milazzo (Lavoro e Solidarietà)

Lascia un commento