Soppressa la corsa Agrigento-nord Italia, intervengono Avarello e Spoto

Il Consigliere provinciale della Federazione della Sinistra Nino Spoto

da agrigentonotizie.it del 4 novembre 2011

I consiglieri provinciali Carmelo Avarello di “Sinistra ecologia libertà” e Nino Spoto della “Federazione della sinistra” hanno presentato al presidente della Provincia Eugenio D’Orsi, una nota recante come oggetto “Trenitalia ha deciso di abbandonare Agrigento”.

“La notizia – scrivono i due consiglieri – circa la decisione di Trenitalia di sopprimere l’unica corsa che collega Agrigento al nord Italia, risoluzione che equivarrebbe alla chiusura della stazione ferroviaria di Agrigento centrale, è di una gravità inaudita”. Avarello e Spoto esprimono indignazione e perplessità. Chiedono a questo punto il parere della deputazione nazionale e regionale agrigentina e i provvedimenti che intendono adottare il presidente stesso e il sindaco Marco Zambuto.

Lascia un commento