Francofonte (SR) presentazione di "Pomigliano non si piega"

IL CIRCOLO MILLE PAPAVERI ROSSI DEL PARTITO DELLA RIFONDAZIONE COMUNISTA DI FRANCOFONTE E’ LIETO DI INVITARVI ALLA PRESENTAZIONE DEL LIBRO POMIGLIANO NON SI PIEGA

Domenica 4 marzo 2012 alle ore 18.30

presso

Ex CHIESA DI SAN CRISTOFORO

PRESENTA IL COMPAGNO ALESSANDRO GIARDIELLO MEMBRO DEL COMITATO POLITICO NAZIONALE, NONCHE’ AUTORE DEL CAPITOLO CONCLUSIVO.

Il 22 giugno del 2010 accadeva qualcosa che è destinato a rimanere nei libri di storia, dopo tantissimi anni di sconfitte la giovane classe operaia italiana rialzava la testa.
Lo faceva a Pomigliano mediante un referendum votando per il 36% no al ricatto presentato da Marchionne: ricatto col quale la Fiat si assicurava maggiore produttività aumentando il massacrante orario lavorativo e calpestando diritti quali malattie, scioperi, pause mensa: diritti conquistati dai lavoratori con le lotte degli anni ’70!
Pomigliano prima e Mirafiori indicano chiaramente che la classe operaia, non è più disposta a nuovi sacrifici! La rabbia dei lavoratori è emersa anche in tutte le piazze italiane il 6 maggio per lo sciopero generale, e mentre i governi ed i partiti di centrodestra e centrosinistra non offrono proposte credibili per l’uscita dalla crisi le lotte sono destinate a continuare: come nel caso Fincantieri in cui l’attacco sferrato è subito rientrato grazie all’unità dei lavoratori.. questa è la strada! l’unità delle lotte, la classe operaia che lotta fianco a fianco, per resistere un minuto più del padrone!
Questo libro è un importante testimonianza scritta da chi in prima persona ha deciso di alzare la testa, scontrandosi contro tutto e tutti, contro Cisl, Uil e Fismic, contro tutta la stampa, contro tutto il parlamento maggioranze e opposizione inclusa, sostenuti dalla sola Fiom e dal circolo del PRC Avio di Pomigliano.

evento su facebook
evento su facebook

Lascia un commento