G.A.P. settimanale Circolo PRC Rosa Luxemburg

Alle chiacchiere rispondiamo con fatti.
Oltre a frutta, verdura, dolci artigianali, distribuiamo pane a 1 € al Kg.

Ormai i G.A.P. (Gruppi di Acquisto Popolare) promossi da Rifondazione Comunista sono una realtà.

C’è chi va ad incontrare la gente e ad ascoltare i loro bisogni solo durante le elezioni e c’è chi, come noi, ogni venerdì, dalle ore 16.30 alle ore 19.30 presso la sede del circolo “Rosa Luxemburg” (vicolo Pantelleria 7 bis – Palermo), organizza questo tipo di iniziative per dire che la crisi la devono pagare i padroni ed i banchieri e non coloro che non riescono ad arrivare alla fine del mese.E’ una vergogna che Confindustria e il Governo vogliano far pagare la crisi ai lavoratori, ai precari, alle donne, ai migranti. Ad un attacco complessivo di queste proporzioni, la risposta necessaria è allora quella di una vertenza generale immediata, che sappia difendere posti di lavoro, salari, pensioni, servizi sociali e garanzie democratiche.Noi andiamo avanti con questa iniziativa che nasce dal basso a sinistra e non intende polemizzare con le associazioni di categoria o contestarne l’operato bensì si pone come obiettivo quello di fornire risposte concrete ai bisogni della gente , di spezzare l’isolamento in cui spesso vive chi è colpito dalla crisi elevando così il disagio individuale in disagio sociale.
Partito della Rifondazione Comunista circolo “Rosa Luxemburg”