In ricordo di Nicola Cipolla

Nicola Cipolla ha saputo legare, nella ricostruzione della Camera del lavoro palermitana dopo la caduta del fascismo, nella organizzazione delle lotte contadine con l’occupazione delle terre nel secondo dopoguerra, e poi nelle battaglie contro la militarizzazione della Sicilia, fino alla convinta adesione al movimento no global e per la tutela  dei beni comuni, le mobilitazioni del movimento operaio meridionale con quelle pacifiste e ambientaliste che hanno attraversato l’Italia e l’Europa, da Comiso a Sigonella. Lo ha fatto, anche da iscritto per moltissimi anni al Prc, con grandissima generosità e con la straordinaria capacità del militante e dell’intellettuale che ha saputo interpretare gli ideali comunisti dentro le contraddizioni del ventunesimo secolo.

Il Prc si impegna a promuovere una iniziativa in ricordo di questo grande compagno.

Nicola Cipolla
Nicola Cipolla

Mimmo Cosentino, segretario regionale Prc Sicilia

Lascia un commento