Archivi categoria: Agrigento

Galleria in pessime condizioni sulla Agrigento-Raffadali. Intervento di Spoto

da agrigentoweb.it

Il Consigliere provinciale della Federazione della Sinistra Nino Spoto ritorna a criticare l’ANAS per le condizioni in cui versa ancora la galleria che collega Agrigento con Raffadali.

“Più volte ho segnalato i tanti pericoli presenti nella galleria e mi chiedo perché non è intervenuto nessuno a scongiurare un disastro” – dice Spoto. “Ho già più volte segnalato i pericoli causati dalla scarsa luminosità e il grave problema delle infiltrazioni di acqua presenti nella galleria che collega Agrigento con Raffadali, ma ancora dopo tanti mesi nessuno è intervenuto. Continua la lettura di Galleria in pessime condizioni sulla Agrigento-Raffadali. Intervento di Spoto

Agrigento: grande successo la raccolta firme per l'acqua bene comune

Uno straordinario successo la raccolta firme per il referendum “acqua bene comune” a Favara e Raffadali.

A Favara hanno già firmato 550 elettori, pari al 6% degli aventi diritto! E la raccolta firme continua!

In entrambi i comuni i sindaci di centro destra hanno ceduto gli impianti idrici alla società privata “Girgenti Acque”, ma i cittadini, con l’adesione al referendum abrogativo delle leggi che hanno privatizzato l’acqua, stanno smentendo le scelte fatte dai loro amministratori. Di seguito il comunicato: Continua la lettura di Agrigento: grande successo la raccolta firme per l'acqua bene comune

Agrigento: Campagna per l'acqua pubblica, Spoto invita a firmare

da agrigentonotizie.it

Il consigliere provinciale della Federazione della sinistra Nino Spoto, questa mattina, durante una conferenza stampa, contro la privatizzazione dell’acqua ha invitato tutti a firmare. “No alla privatizzazione dell’acqua”, questo è lo slogan della campagna per abrogare la legge approvata dall’attuale governo nazionale nello scorso novembre, che porta a considerare l’acqua come una merce e non come un bene comune. Continua la lettura di Agrigento: Campagna per l'acqua pubblica, Spoto invita a firmare

Cangemi (PRC Sicilia): La ferita di Favara rimane aperta

Dichiarazione di Luca Cangemi, Segretario regionale siciliano PRC

E’ necessario tornare sul tragico crollo di Favara, che ha stroncato due giovanissime vite. E’ emerso ormai indiscutibilmente il carattere di tragedia annunciata, come spesso avviene in Sicilia, come accaduto per il disastro di ottobre a Giampilieri e Scaletta Zanclea. Proprio alcuni giorni dopo la catastrofe nel messinese, quindi mesi fa, il circolo di Rifondazione Comunista di Favara aveva chiesto a Sindaco, Giunta e Consiglio Comunale di predisporre un piano di prevenzione e di messa in sicurezza del territorio cittadino.
Nulla di quanto richiesto è stato fatto, il centro storico è stato lasciato al suo destino di degrado, divenendo luogo di segregazione e morte per i ceti sociali più deboli. Continua la lettura di Cangemi (PRC Sicilia): La ferita di Favara rimane aperta

Tragedia Favara, Spoto e Avarello propongono destinazione gettone di presenza a famiglia Bellavia

Nino Spoto, Consigliere provinciale del Partito della Rifondazione Comunista ad Agrigentoda agrigentoweb.it

I Consiglieri provinciali Carmelo Avarello di “Sinistra e Libertà”, Nino Spoto di Rifondazione Comunista,oggi durante i lavori del Consiglio Provinciale chiederanno al Presidente del Consiglio Dott. Raimondo Buscemi, che il gettone odierno venga devoluto alla famiglia Bellavia di Favara.

“Siamo solidali e vicini alla famiglia Bellavia in questo giorno di lutto e di dolore”, hanno detto Spoto ed Avarello.

“Condividiamo le parole e la scelta di non celebrare i funerali dell’Arcivescovo di Agrigento Don Francesco Montenegro che, più volte ed in più occasioni, aveva già denunciato il degrado ed i pericoli dei nostri Centri Storici.

Appelli rivolti verso una classe politica assente, lontana dai veri bisogni della gente, dei nostri giovani e dei più indifesi e con un modo di gestire la cosa pubblica del tutto privato” concludono Spoto e Avarello.