Archivi categoria: Iniziative

Iniziative organizzate dal PRC

Catania: il PRC aderisce al presidio contro il “DASPO urbano”

Aderiamo e partecipiamo al presidio di protesta, che si terrà venerdì 14 con inizio alle ore 16  nei pressi della Prefettura, contro il decreto sulla “sicurezza urbana” varato dal governo Gentiloni. Con esso si vogliono combattere i poveri, i lavoratori in nero, i senza casa, i migranti, quanti hanno uno stile di vita considerato deviante e NON LA POVERTA’.

Siamo contrari ai sindaci podestà, alle misure di restringimento delle libertà e dei diritti di quanti fuggono da fame e guerre, che hanno a Catania con Frontex una arrogante applicazione, mentre ci battiamo per fare avanzare politiche di accoglienza, di civiltà e solidarietà.

Gabriele Centineo, segretario provinciale della federazione del PRC di Catania

27 Nov Favara – Una scelta consapevole

Le Ragioni del NO al referendum costituzionale - favara 27 Nov 2016
Le Ragioni del NO al referendum costituzionale – favara 27 Nov 2016

 

 

 

Le ragioni del NO al referendum costituzionale

Una scelta consapevole

Incontro pubblico a Palazzo Cafisi – Favara (AG)

Domenica 27 Novembre 2016 ore 18.30

Introduce:

Antonio PALUMBO (Segretario PRC Agrigento)

Intervengono:

  • Sonia SPALLITTA (CDC Coord. Democrazia Costituionale Sicilia)
  • Ausilia ECCELSO (CDC Agrigento)
  • Manlio FIORE ( Pres. ARCI Agrigento)
  • Angelo LAURICELLA (Pres. ANPI Agrigento

Conclude

Paolo FERRERO segretario nazionale Partito della Rifondazione Comunista

C’è chi dice NO – Comizio a Francofonte

il circolo mille papaveri rossi invita tutta la cittadinanza al comizio a sostegno del NO per il referendum costituzionale del 4 dicembre.

Il comizio avrà luogo in Piazza Dante domenica 20 Novembre alle ore 17.30

 

 

INTERVERRANNO

  • alessia piccione – cosigliere comunale “mille papaveri rossi”
  • mimmo cosentino – segretario regionale PRC
  • alessio grancagnolo – studenti per il no

IL BASSO CONTRO L'ALTO. con Paolo Ferrero Catania 5 ottobre

IL BASSO CONTRO L’ALTO, I DIRITTI CONTRO L’EVERSIONE

Verso il referendum, tra guerre, migrazioni, Ttip, attacco al welfare, precarizzazioni, privatizzazioni, politiche liberiste, crisi UE.

INCONTRO PUBBLICO – MERCOLEDI’ 5 OTTOBRE, ore 17,30 CINEMA KING, Via A. De Curtis, Catania

Introduce:

Stefano Galieni, responsabile prov. Prc Catania

Intervengono:

Anna Bonforte, dir. Zero Waste Sicilia ; Lillo Fasciana, coord. Democrazia e Lavoro, Cgil Sicilia; Matteo Iannitti, Catania bene comune; Michele Pistone, STm Fiom CGIL; Dario Pruiti, Pres. Arci Ct; Santina Sconza, Pres. Anpi Ct; Claudia Urzì, Usb scuola, Giusy Clarke Vanadia, Coord. Democrazia costituzionale, Ct.

Conclude: PAOLO FERRERO, segr. naz. PRC-SE

A seguire, ore 20,45: cena sociale in via L. Capuana, 89

 

locandina ferrero a catania 5 10 2016
Clicca sulla locandina per aprire la pagina facebook dell’evento

Sportello Sociale di Rifondazione Comunista

Sportello Sociale di Rifondazione Comunista

Hai avuto un infortunio sul lavoro?
Sei stato licenziato e non sai cosa fare?
Pensi che la tua busta paga non sia regolare?
Ti hanno costretto ad aprire una partita IVA?
Hai uno sfratto esecutivo?
dal 7 giugno 2016

RIVOLGITI ALLO SPORTELLO SOCIALE

in Via Luigi Capuana 89, Circolo “Rosa L.”, Catania
ogni Martedì  dalle 18.30 alle 20.00
CONSULENZA LEGALE GRATUITA

RIFONDAZIONE E’ CON TE PER DIFENDERE I NOSTRI DIRITTI

Globalizzazione e decadimento industriale – presentazioni in Sicilia

Il 27 Maggio a Palermo, il 28 a Catania e il 29 a Piazza Armerina questo il tour delle presentazioni del libro di Domenico Moro in Sicilia  “Globalizzazione e decadenza industriale”

Moro Palermo 27 maggio

Venerdì 27 maggio alle ore 17 a Palazzo Cefalà, vicolo Sciara (via Alloro) a Palermo, Domenico Moro presenta “Globalizzazione e decadenza industriale“.

Discutono del libro insieme all’autore Frank Ferlisi e Giovanni Di Benedetto del Comitato politico federale PRC Palermo.

 

________-

In occasione della Giornata di mobilitazione europea contro l’austerità, sabato 28 maggio alle ore 18 a Catania, nel saloncino di via L. Capuana 89 presso il Circolo PRC Rosa Luxemburg, presentazione del libro “Globalizzazione e decadenza industriale” di Domenico Moro.

Con l’economista, membro del comitato politico nazionale di Rifondazione Comunista, si confronteranno Lillo Fasciana, dirigente regionale FLC CGIL; Alessio Grancagnolo (UDS); Michele Pistone, direttivo FIOM SICILIA. Modera Giusy Clarke Vanadia, coordinatrice catanese Democrazia Costituzionale.

Si discuterà di “crisi costituente”, Euro e politiche anti-liberiste. A seguire cena sociale.

 

presentazione libro Domenico MORO a Catania
presentazione libro Domenico MORO a Catania

______–

Piazza Armerina (EN) 29 Maggio ore 10 – casa della cultura

Presentazione di GLOBALIZZAZIONE E DECADANZA INDUSTRIALE

In occasione della giornata di mobilitazione europea contro l’AUSTERITA’, discuteremo di “crisi costituente”, di euro, di politiche antiliberiste, presentando il libro:

GLOBALIZZAZIONE E DECADANZA INDUSTRIALE

di DOMENICO MORO

Con l’economista, membro del cpn di Rifondazione Comunista, si confronteranno:

LILLO FASCIANA, dirigente regionale FLC CGIL

ALESSIO GRANCAGNOLO, UDS

MICHELE PISTONE, direttivo FIOM SICILIA

Modera: GIUSY CLARKE VANADIA, coordin. catanese Democrazia Costituzionale

SABATO 28 MAGGIO ORE 18

SALONCINO di VIA L: CAPUANA, 89 – CATANIA

A seguire cena sociale

CIRCOLO PRC ROSA L..

15 Maggio a Niscemi – Manifestazione NO MUOS

 

Il 15 maggio saremo a Niscemi per ribadire con fermezza la nostra opposizione alla realizzazione e attivazione del MUOS.

Un NO ad uno strumento di guerra che gli USA vogliono imporre al nostro territorio, con la subalternità del governo nazionale, per portare avanti le loro politiche di dominio economico a livello planetario;

un NO nel rispetto dell’articolo 11 della nostra Costituzione che ripudia la guerra come mezzo di risoluzione dei conflitti internazionali;

un NO nel rispetto dell’articolo 32 della Costituzione che obbliga la Repubblica a tutelare la salute come fondamentale diritto dell’individuo e interesse della collettività: molti studi di esperti rivelano la probabilità di effetti dannosi per l’ambiente e le persone, vi è un principio di precauzione che va applicato;

un NO nel rispetto dell’articolo 9 della Costituzione: il MUOS è abusivo e costruito in un area di particolare interesse naturalistico.

Noi riteniamo che oggi sia necessario rilanciare il movimento contro il MUOS e contro la militarizzazione del nostro territorio provando a ricostruire rapporti e relazioni unitari tra i soggetti diversi che intendono contrastare la deriva neo-autoritaria nel Paese.

Riteniamo che sia in questa fase centrale il contrasto alla “deforma costituzionale” proposta dal Governo nazionale e dalla sua maggioranza che mira ad asservire lo Stato agli interessi del capitale economico e finanziario transnazionale.

Il 15 maggio a Niscemi ci saremo contro il MUOS, contro la GUERRA, per sostenere il NO al referendum sulla Modifica della Costituzione.

2016VOLANTINO-NOMUOS-15-maggio-2016

il volantino del PRC SICILIA