Archivi categoria: news nazionali

INVALSI: La “Scuola Buona” per la premialità

 di Loredana Fraleone

 Nei prossimi giorni più di due milioni di alunni di varie classi ed ordini di scuole saranno coinvolti nelle prove INVALSI, ossia saranno loro somministrati una serie di quiz elaborati a livello nazionale, per “misurare le abilità conseguite” in alcune discipline e di conseguenza l’efficacia  dell’insegnamento loro impartito.

Continua la lettura di INVALSI: La “Scuola Buona” per la premialità

La perversione del senso del 25 aprile

 

 

La perversione del senso del 25 aprile

di Moni OVADIA Il manifesto del 11.04.2015

Polemiche: Le bandiere palestinesi al corteo? Un vulnus inaccettabile per il presidente della comunità ebraica romana Pacifici e per qualche ultrà del sionismo più isterico. Ma screditando le ragioni di chi lotta per una Palestina libera si sovverte il significato della Resistenza Continua la lettura di La perversione del senso del 25 aprile

Relazione al CPN 2-3 luglio 2016 di Paolo Ferrero – segretario nazionale PRC

Relazione al CPN 2-3 luglio 2016 di Paolo Ferrero – segretario nazionale PRC

Cari compagni e compagne, questa relazione – che per ragioni di tempo è stata messa per scritto solo durante le vacanze estive – si divide in due parti.

Nella prima parte affronterò alcuni elementi dell’attualità politica (al 2 luglio 2016) e nella seconda avanzerò una proposta dell’asse politico su cui tenere il prossimo congresso.

Continua la lettura di Relazione al CPN 2-3 luglio 2016 di Paolo Ferrero – segretario nazionale PRC

Solidarietà di Paolo FERRERO ai compagni consiglieri comunali Prc di Partinico

Solidarietà ai compagni consiglieri comunali Prc di Partinico

di Paolo Ferrero –

Esprimo la piena vicinanza e solidarietà ai compagni Valentina Speciale e Gianluca Ricupati, consiglieri comunali di Partinico, comune in provincia di Palermo, giunto all’attenzione della cronaca nazionale per la vicenda del direttore di Telejato, Pino Maniaci, autoproclamatosi giornalista antimafia, accusato di estorsione nei confronti dei sindaci di Partinico e del vicino comune di Borgetto. A Partinico i nostri compagni si sono distinti per un’opposizione intransigente contro il sindaco e lottano da anni denunciando il malaffare e le clientele, subendo per questo motivo continui attacchi mediatici da parte di Maniaci. La lotta alla mafia passa per la rimozione delle ingiustizie sociali, dei privilegi, dell’omertà e in questo siamo impegnati, sulle orme del nostro compagno Peppino Impastato: La mafia è una montagna di merda!