Iacolino (La Sinistra eoliana): “adeguare porto Pignataro per aliscafi”

Lipari- Interrogazione del consigliere Gianni Iacolino al Sindaco e al Presidente del Consiglio:

Sono già trascorsi quasi otto mesi da quando il Sindaco della passata Amministrazione ha promesso , nel corso di riunioni ufficiali con la Capitaneria di Porto, come riportavano gli organi di stampa, l’adeguamento della struttura per l’ormeggio dell’aliscafo a porto Pignataro, per consentire l’attracco degli stessi, in caso di inagibilita’ di Sottomonastero.

Opera ciclopica?
Nient’affatto : si tratterebbe di spostare i respingenti già esistenti ed inutilizzati a Punta Scaliddi, lato terra, e di migliorare la pavimentazione di Pignataro.
A fine agosto cominceranno le sciroccate e, come al solito, comincerà il solito calvario dell’interruzione dei collegamenti.
Chiedo pertanto che la SV si attivi con sollecitudine a promuovere l’iter amministrativo che porti finalmente a soluzione quest’aspetto dei collegamenti, che incide fortemente sui disservizi che subiamo in modo tanto più vessatorio ed ingiustificato, quanto più facilmente la soluzione è a portata di mano.
Riguardo, poi, alla problematica dei parcheggi a Pignataro, nel periodo estivo, La invito a voler cercare, nelle aree limitrofe, la possibilità di creare un parcheggio che possa limitare i disagi dei fruitori del porto ed, in una ottica di risparmio energetico e di educazione al traffico, di incentivare le corse dei mezzi pubblici, il cui costante utilizzo aiuterebbe, oltre che a diminuire il traffico veicolare, a vivere tutti, nel modo migliore, il rapporto con lo splendido ambiente che ci circonda.
La interrogo per sapere se è nei piani di questa Amministrazione attenzionare quanto esposto e di portare, a breve, a conclusione la soluzione di questi annosi problemi.
In attesa di una Sua risposta scritta, le invio cordiali saluti.

Dr. Giovanni Iacolino
Consigliere Comunale de ” La Sinistra “

Related Posts with Thumbnails
  • Share/Bookmark
Tags: ,