Palermo, Fra 150 giorni il nuovo sito del Comune. Catania: “Uno strumento di trasparenza”

su livesicilia.it, 3 agosto 2012

L’ASSESSORE: “SARA’ COLLEGATO AI SOCIAL NETEWORK

L’assessore Giusto Catania annuncia la partenza del conto alla rovescia per la nuova versione del sito del Comune, collegato ai social network.
Centocinquanta giorni al nuovo sito istituzionale del comune di Palermo: da oggi parte il conto alla rovescia e una finestra è già visibile sulla home page di www.comune.palermo.it.

“In questi anni il sito istituzionale ha svolto un lavoro prezioso di informazione ai cittadini ma presto cambierà la sua filosofia – dice l’assessore Giusto Catania – il sito web del Comune svolgerà una nuova funzione: sarà lo strumento principale di partecipazione attiva dei cittadini ai processi decisionali della città. Non più una informazione unidirezionale, dalle istituzioni verso i cittadini, ma una costante azione di interazione e dialogo che contribuirà a rendere più trasparente l’azione amministrativa e più efficace l’azione dei cittadini verso la pubblica amministrazione. Basteranno al massimo tre clic per raggiungere tutte le informazioni desiderate e per potersi mettere in collegamento con gli uffici comunali”.

“Contemporaneamente all’attivazione del nuovo sito saranno disponibili le applicazioni Apple e Android, da scaricare su Tablet e smartphone – continua l’assessore – che renderanno le istituzioni cittadine sempre a portata di mano e attraverso le quali sarà possibile inviare le segnalazioni dei disservizi che saranno comunicati all’Ufficio Relazioni col Pubblico.
Il sito sarà interconnesso con i nuovi media, twitter e facebook, e sarà aggiornato in tempo reale. La costruzione del nuovo sito è compito di un’unità operativa, coordinata da Giuseppe Meli (che subentra a Giovanni Napolitano andato in pensione) e interamente composta da dipendenti comunali, che si avvarrà in futuro della disponibilità di professionalità esterne che hanno risposto all’avviso di collaborazione titolo gratuito con l’amministrazione”.

La grafica del sito e l’accostamento di colori riprenderanno uno studio fatto, qualche anno fa, dal grafico Paolo Di Vita il quale ha lavorato sulla valorizzazione cromatica dello stemma della città di Palermo.
Il nuovo sito sarà in grado di accogliere le attuali quattromila pagine di archivio e diventerà l’unico portale attraverso il quale si potrà avviare il collegamento con tutti i settori dell’amministrazione comunale e con le circoscrizioni.

Related Posts with Thumbnails
Share