Archivi tag: giustizialismo

Il giustizialismo non è di sinistra

di Marco Bascetta il Manifesto on line 28/12/09

In una lunga intervista, peraltro ricca di osservazioni preziose, pubblicata sul manifesto il 24 dicembre scorso, Marco Revelli esprime un’adesione per così dire incondizionata al tipo di opposizione che Antonio Di Pietro e il suo partito esercitano nei confronti di Berlusconi e della sua corte. Secondo Revelli, Di Pietro, il suo linguaggio diretto e popolare, sia pure sgrammaticato, il suo richiamo ossessivo alle verità giudiziarie, le sue arringhe contro il potere dei disonesti più che contro la disonestà del potere restituirebbero al dibattito pubblico un elemento di concretezza e di realtà. Infrangerebbero insomma quell’incantesimo nel quale il Partito democratico è irretito e che dunque lo condanna a una ondivaga subalternità al carisma berlusconiano e alla cultura che lo alimenta e lo circonda. Impedendogli di trarre qualsivoglia conclusione dagli stessi drammatici allarmi che ripetutamente lancia e precipitandoci in quella paradossale situazione nella quale si può trattare, il giorno dopo, sulle riforme con chi, il giorno prima, si è accusato di demolire il sistema democratico e la Costituzione.
Converrebbe, tuttavia, chiedersi se Di Pietro, la sua retorica giustizialista e la sua idea di lotta politica non facciano invece parte di quello stesso incantesimo. Continua la lettura di Il giustizialismo non è di sinistra

Più carcere per tutti, ecco il piano: 17mila nuovi posti. E li riempiranno

Costo stimato: un miliardo e mezzo. I costruttori ringraziano. Un po’ meno i poveri cristi come Silvio, in galera per un filone di pane

di Daniele Nalbone su Liberazione del 29/07/2009

Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Lazio, Marche, Puglia, Toscana, Trentino Alto Adige, Valle D’Aosta, Sicilia, Veneto. Sono ben dodici le regioni “fuorilegge” che ospitano nelle patrie galere un numero di persone ben superiore al limite dell’umano.In Emilia Romagna, ad esempio, si è raggiunto il record del 202% della capienza regolamentare mentre in Trentino Alto Adige siamo intorno al 130%. Continua la lettura di Più carcere per tutti, ecco il piano: 17mila nuovi posti. E li riempiranno