Archivi tag: Palestina

PETIZIONE PER IL RICONOSCIMENTO DELLO STATO DI PALESTINA

PETIZIONE PER IL RICONOSCIMENTO DELLO STATO DI PALESTINA

Noi cittadini europei, liberi e  nel pieno esercizio dei nostri diritti civili e politici, chiediamo al Parlamento Europeo il

RICONOSCIMENTO immediato dello Stato  indipendente e sovrano  di Palestina sui

confini antecedenti il 4 giugno 1967, Stato di Palestina che vivrà in pace e sicurezza accanto allo Stato di Israele.

Firma l’appello

Segui la pagina facebook

scarica i materialimateriali-campagna-palestina

Catania – la storia dei 131 migranti sbarcati il 26 Ottobre

Tre Giorni fa 128 Palestinesi sono sbarcati a Catania. Due giovani, i  presunti scafisti, sono stati portati al carcere di Bicocca. Gli altri migranti sono stati rinchiusi al palanitta.

Nei 3 giorni trascorsi non è stato possibile interloquire con i migranti.  Alcuni migranti sono stati identificati come Egiziani e in base a questo sono state avviate le procedure di rimpatrio, come afferma la nota del Viminale

E’ in atto un presidio permanente al palanitta

mappa per raggiungere Viale Nitta

http://www.facebook.com/?ref=logo#!/event.php?eid=170968312920260

per saperne di più segui on line http://www.livestream.com/arciradiomatria e leggi:

Manifestiamo subito contro il gesto criminale del governo israeliano

L’Attacco israeliano contro navi pacifiste è un atto criminale. Basta ipocrisie. Sanzioni contro Israele.

L’aggressione israeliana contro la nave di pacifisti diretta a Gaza rappresenta un atto criminale. Un atto di terrorismo di stato, che non può rimanere senza conseguenze. Chiediamo l’immediata sospensione di ogni trattato di cooperazione economica, commerciale e militare, del nostro paese come dell’Unione Europea, nei confronti di Israele. Si prendano decisioni nette in sede internazionale di condanna e di sanzioni nei confronti di Israele. Si esiga l’immediata revoca del blocco della striscia di Gaza. Basta con la intollerabile politica dei due pesi e delle due misure che ha garantito ad oggi al governo israeliano la totale immunità nonostante una politica di guerra e oltranzista che ha reso vano ogni tentativo di accordo negoziale per la soluzione del conflitto israelo-palestinese. Rifondazione Comunista si impegna nelle prossime ore a mobilitarsi in questo senso e nell’esprimere il proprio cordoglio per le vittime del brutale massacro, ribadisce il proprio pieno sostegno e appoggio alle azioni del movimento pacifista e di solidarietà internazionale, come il free gaza movement, che attraverso l’invio di navi aveva l’obiettivo di denunciare al mondo l’immorale e infame assedio a cui è sottoposta la popolazione civile di Gaza.

Fabio Amato, Responsabile Nazionale Esteri PRC-SE