Archivi tag: siracusa

Manifestazione Siracusa #RiseUp4Rojava

UE E ITALIA FERMINO IL TERRORISTA ERDOGAN

L’invasione del Rojava è un’azione irresponsabile di terrorismo internazionale. Non ci sono aggettivi a sufficienza per commentare la scellerata decisione della Turchia di Erdogan, appoggiata dagli Stati Uniti di Trump, di invadere il nord della Siria, per combattere i partigiani kurdi che hanno liberato quell’area dall’Isis. Si contribuisce così a far ripiombare la Siria nel caos, a ridare forza agli estremisti, ad assecondare le politiche di potenza del regime turco, ponendo fine a un’esperienza straordinaria di autogoverno, tolleranza, parità di genere e di giustizia sociale, unica in medio Oriente e di esempio per tutto il mondo.

Continua la lettura di Manifestazione Siracusa #RiseUp4Rojava

Continua la petizione popolare “L’alternativa c’è, patrimoniale subito!”

Dopo il banchetto allestito nella zona industriale e in ortigia che tanto riscontro hanno suscitato da parte dei siracusani la federazione della sinistra (Rifondazione Comunista e Comunisti Italiani) continua la petizione popolare Domenica 30 Ottobre dalle 9:00 alle 14:00 in Piazza Santa Lucia,in occasione del mercato domenicale.

Con questa raccolta di firme ,che sta avvenendo in tutta Italia,chiediamo una divesra manovra economica:Tassare i patrimoni, tagliare le spese militari e le grandi opere inutili, i redditi dei manager e delle caste,  recuperare i finanziamenti pubblici dalle aziende che delocalizzano, per investire sulla giustizia sociale, sulla conoscenza, la riconversione ecologica dell’economia, la cultura, i territori.

Siamo infatti nettamente contrari alla manovra economica varata dal Governo e alla recente lettera che il governo ha mandato a bruxelles che, con la scusa della crisi economica e della speculazione, sta colpendo ancora di più lo stato sociale,i diritti dei lavoratori e i redditi dei lavoratori dipendenti  sia nel settore privato che in quello pubblico non chiedendo nulla ai ricchi del paese,che invece non daranno nulla e spesso sono stati i veri artefici della crisi.

Anche dopo domenica saremo quindi nelle strade, nelle piazze, nei luoghi di lavoro e di relazione di Siracusa per raccogliere le firme.

Per il Coordinamento Provinciale

Francesco Pasqua